SIEMENS - SIE3NE13332 FUS.SITOR GR 450A/690V GR.2

SIEMENS - SIE3NE13332 FUS.SITOR GR 450A/690V GR.2

SIEMENS

copia

copia

Accedi per visualizzare prezzi e disponibilità

Caratteristiche principali

  • Tipo di costruzione del fusibile secondo IEC 60269 - NH2

  • Tipo di tensione - AC / DC

  • Corrente nominale - 450 A

  • Categoria di utilizzo - gR (Protezione semiconduttori)

  • Tipo di indicatore di stato del fusibile - Segnalatore di intervento frontale

Confezione

  • 3 PZ

EAN

4011209568129

Codice prodotto

SIE3NE13332

Cod. produttore

3NE13332

Produttore

SIE

Tipo di costruzione del fusibile secondo IEC 60269

NH2

Tipo di tensione

AC / DC

Corrente nominale

450 A

Categoria di utilizzo

gR (Protezione semiconduttori)

Tipo di indicatore di stato del fusibile

Segnalatore di intervento frontale

Linguette di impugnature isolate (IMGL)

no

Cartuccia fusibile SITOR, con contatti a coltello, NH2, In: 450 A, gR, Un AC: 690 V, Un DC: 440 V, segnalatore di intervento frontale I fusibili di protezione per semiconduttori SITOR 3NE, 3NC proteggono i semiconduttori dagli effetti di un cortocircuito. Il sistema di fusibili SITOR di Siemens, quale parte integrante importante dei componenti di protezione SENTRON per l'installazione elettrica, offre una protezione efficace per le persone, gli apparecchi e gli impianti grazie alla disinserzione sicura in caso di sovraccarico e cortocircuito. Il campo d'impiego comprende inoltre convertitori di frequenza con fusibili nel circuito d'ingresso e nel circuito intermedio DC nonché impianti di alimentazione di continuità UPS e softstarter per motori. I fusibili SITOR di Siemens si contraddistinguono soprattutto per le seguenti caratteristiche: 1. Caratteristica di disinserzione extrarapida rispetto ai comuni fusibili NH. 2. Protezione sicura anche dei semiconduttori di potenza in caso di cortocircuito. 3. Lo standard di qualità Siemens assicura una corrispondenza ottimale alla curva caratteristica. 4. I fusibili cilindrici SITOR sono omologati secondo IEC e UL nonché in gran parte anche secondo CCC e possono pertanto essere impiegati in tutto il mondo. 5. Adatti in parte per il montaggio su basi portafusibili NH, in sezionatori sottocarico a fusibili NH e sezionatori sottocarico con fusibili.